PRESTO IN ITALIA..Grecia: un lavoratore su tre guadagna 300 euro al mese

Il Contagio

o.143274.jpg

Alcuni lavorano «gratis» per mantenere il posto…Altri lavorano in cambio di vitto ed alloggio…
Gli altri hanno stipendi da fame.

Ecco l’esempio del successo dell’Euro (Monti dixit)
Ecco dove siamo diretti come paese.

Ricordate cosa dico da 2 anni?

«La Grecia è lo specchio dell’Italia che verrà»

Se prendete alcuni nostri dati macroenomici odierni e quelli greci di 2-3 anni fa noterete alcune vaghe analogie.

Ecco il fallimento di Monti, Letta e Renzi.
Ora siete contenti, cari italiani?

E adesso arriva la Troika

Avanti così, fino alla fine.

fonte: http://www.swissinfo.ch/

In Grecia circa un lavoratore dipendente su tre guadagna poco più di 300 euro al mese al netto delle imposte (440 euro lordi). Lo riferisce oggi il quotidiano ateniese Ta Nea che pubblica i risultati – definiti «sconvolgenti» – di uno studio del settore privato del Paese condotto dall’Istituto del Lavoro della Gsee (Ine-Gsee), uno dei due maggiori sindacati…

Δείτε την αρχική δημοσίευση 154 επιπλέον λέξεις